L'appello della Fp Cgil BAT: "Servono precauzioni negli uffici" - TELEREGIONE
Connetti con il social

ANDRIA

L’appello della Fp Cgil BAT: “Servono precauzioni negli uffici”

Un appello  ad adottare i provvedimenti necessari a ridurre la diffusione del coronavirus rivolto a tutte le pubbliche amministrazioni ed alla direzione generale della ASL BT.

Un appello  ad adottare i provvedimenti necessari a ridurre la diffusione del coronavirus rivolto a tutte le pubbliche amministrazioni ed alla direzione generale della ASL BT.

A lanciarlo è la Funzione Pubblica CGIL BAT con un esposto nel quale si chiede innanzitutto che sia garantita la necessaria fornitura di adeguati e conformi Dispositivi Individuali di Protezione necessari ed indispensabili a contenere la diffusione del contagio.

“In tutti gli uffici pubblici del nostro territorio – spiegano  spiegano Rosa Matera e Emanuele Papeo della segreteria provinciale Fp Cgil Bat – stiamo sollecitando ‘misure precauzionali”. L’attivazione del ‘lavoro agile, del telelavoro o dello smart working’ come ordinaria modalità di lavoro sono  in linea con le direttive ministeriali così come garantire a tutti gli uffici l’adozione degli opportuni adempimenti previsti rispetto alla sanificazione degli ambienti”.

La segreteria provinciale della Funzione Pubblica CGIL sollecita infine l’attivazione di tutti gli strumenti necessari che sono a disposizione degli enti pubblici, privati e del terzo settore al fine di garantire gli opportuni ammortizzatori sociali previsti. E’ importante per la FP CGIL il sostegno del reddito per i lavoratori appartenenti a tutti quei servizi sospesi o ridotti come: l’ assistenza educativa specialistica scolastica, l’ assistenza domiciliare psichiatrica, il servizio cure domiciliari e di assistenza integrata, e tutte quelle attività dei centri diurni e polivalenti a tutela della salute pubblica dei cittadini.

 

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - ANDRIA