domenica piena

Immagini di una domenica in piena emergenza covid 19: strade praticamente deserte, ma polizia municipale, volontari e sindaco di Trinitapoli, in azione per prevenire inutili uscite da casa, portare un aiuto alle persone più fragili e presidiare la città.

E non mancano le misure più stringenti, anche a seguito dei nuovi provvedimenti del Governo: le strade di accesso a Trinitapoli, come spiega il sindaco Francesco di Feo, sono di fatto chiuse da posti di blocco per contingentare gli ingressi in città.

La seconda domenica al tempo del coronavirus è quella nella quale vengono chiusi i parchi e recitate le aree aperte: sono vietati gli assembramenti e anche chi intende svolgere attività fisica lo deve fare nelle vicinanze della sua abitazione. E se i controlli non dovessero bastare con la polizia locale e i volontari, si insisterà con la Prefettura della Bat per chiedere l’intervento dell’esercito:

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.