Virtus Francavilla, a fari spenti verso i playoff - TELEREGIONE
Connetti con il social

SERIE C

Virtus Francavilla, a fari spenti verso i playoff

Sempre lì, lì nel mezzo. La Virtus Francavilla ci rimane finché ne ha, e per ora non sembra che le energie stiano venendo meno.

Sempre lì, lì nel mezzo. La Virtus Francavilla ci rimane finché ne ha, e per ora non sembra che le energie stiano venendo meno.

Tra tante luci e qualche ombra passeggera, i biancocelesti stanno sgomitando con le altre outsider del girone C di Serie C per ritagliarsi uno spazio, tra gli ultimi tre verosimilmente ancora in palio, nei playoff 2019/2020.

Non è un’impresa irraggiungibile per gli uomini di Trocini, che per tutta la stagione hanno navigato a centro classifica. Spesso e volentieri con un piede negli spareggi promozione, non c’è mai stato il reale pericolo di farsi risucchiare nella zona retrocessione, anche, va detto, per demerito delle squadre in coda. La Virtus ha conquistato 40 punti nelle 30 giornate disputate, un bottino che finora equivale al nono posto e, quindi, al prolungamento della stagione.

Per alcuni tratti della stagione, in realtà, dalle parti del “Giovanni Paolo II” hanno cominciato a guardare ai playoff come un’ovvietà: se non fosse stato centrato il traguardo, ci sarebbe stata una netta involuzione nelle aspettative di tifosi e società. Ma il livello del campionato si è rivelato altissimo, con addirittura cinque squadre in lotta per il primato fino a qualche mese fa ed un divario tecnico difficilmente colmabile tra i primi 6-7 piazzamenti e i successivi. A Francavilla, però, è rimasta la convinzione di poter centrare l’obiettivo. Un obiettivo ampiamente alla portata con Perez e Vazquez in doppia cifra, ma anche con un ruolino importante e omogeneo tra casa e trasferta.

I biancocelesti non sono da sottovalutare, l’hanno imparato Reggina, Bari all’andata e Ternana. Ciò che forse è mancato alla squadra di Trocini, paradossalmente, è stato qualche punto contro le dirette concorrenti per un piazzamento playoff, in particolare in trasferta: un segnale che dimostra quanto sia difficile l’obiettivo da raggiungere, nonostante picchi di entusiasmo elevatissimi.

 Cinque squadre per gli ultimi tre posti negli spareggi promozione: la Virtus Francavilla se la vedrà con Teramo, Avellino, Viterbese e Vibonese fino alla fine della stagione. Serve uno scatto importante nelle ultime 8 giornate per garantirsi il post-season. L’emergenza Coronavirus rallenta i ritmi per qualche settimana, prima di un rush finale per un posto ai playoff dipinto di bianco e celeste.

 

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - SERIE C