Buoni spesa, ecco come riceverli - TELEREGIONE
Connetti con il social

TRANI

Buoni spesa, ecco come riceverli

E’ direttamente il sindaco di Trani Amedeo Bottaro al telefono nel pomeriggio di ieri con una cittadina che richideva informazioni ad illustrare quelli che sono i criteri per accedere all’utilizzo dei buoni spesa governativi.

E’ direttamente il sindaco di Trani Amedeo Bottaro al telefono nel pomeriggio di ieri con una cittadina che richideva informazioni ad illustrare quelli che sono i criteri per accedere all’utilizzo dei buoni spesa governativi.

Dopo che nei giorni scorsi il primo cittadino aveva invitato a non recarsi inutilmente negli uffici comunali al fine di evitare assembramenti sono arrivate le indicazioni utili a sbloccare la distribuzione.

Il benefico sarà erogato esclusivamente in favore di famiglie esposte ai rischi economici derivanti dell’emergenza COVID-19, privilegiando coloro i quali non percepiscono altro tipo di sostegno pubblico come il reddito di cittadinanza o il reddito di dignità regionale. Altro requisito fondamentale è costituito dalla residenza nella città di Trani alla data 8 marzo 2020.

I buoni spesa i si potranno utilizzare esclusivamente per l’acquisto di generi alimentari (con esclusione di alcolici e superalcolici), prodotti alimentari per bambini e neonati e prodotti di prima necessità per l’igiene della persona e dell’ambiente.

Per ottenere materialmente i tagliandi si dovrà compilare un’autocertificazione  da inviare telemticamente o da consegnare agli uffici comunali negli orari preposti avendo attenzione di non creare assmbramenti. Una raccomandazione questa il sindaco non ha dimenticato di rivolgere anche all’utente protagonista del colloquio telefonico.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - TRANI