casi totali

Centotrentotto casi totali ed un fine settimana che ha confermato la provincia BAT come meno colpita dal coronavirus in Puglia ma che allo stesso tempo ha fatto registrare i primi casi di positività anche a Minervino Murge e San Ferdinando. Le variazioni più significative nel quadro provinciale del contagio hanno però riguardato le città di Bisceglie e Canosa di Puglia entrambe inserite dall’Agenzia Regionale per la Salute nella forbice di casi compresa tra i 21 e i 50.

Nella città del Dolmen sono 23 i casi di positività al covid-19. A comunicarlo è stato il sindaco Angelantonio Angarano il quale però ha evidenziato come nel dato incida in maniera rilevante la presenza dell’opera Don Uva con i suoi 13 positivi di cui 9 operatori santiari e 4 pazienti. A far scalpore a Bisceglie anche il caso di un cittadino che posto in isolamento domiciliare ha violato l’obbligo di quarantena. Angarano fa sapere che il cittadino in questione è stato tempestivamente raggiunto dalle forze dell’ordine ed è stato trovato nel suo domicilio.

Per questo motivo gli agenti non hanno potuto fare altro che raccomandare alla persona in questione di restare in casa e osservare la quarantena imposta a tutti i familiari, conviventi, persone che hanno avuto contatto con casi positivi COVID-19.

Oltre  Bisceglie anche Canosa di Puglia ha registrato il passaggio nella forbice di contagi compresa tra i 21 ed i 50. Così come per la città del dolmen anche in questo dato incide la presenza di pazienti positivi nella casa di riposo San Giuseppe struttura posta in quarantena la cui situazione è costantemente monitorata. Centro più colpito resta Andria.

La città federiciana ha ormai superato i 40 casi e nel pomeriggio di domenica ha registrato la positività di una dottoressa impegnata nel pronto soccorso del “Bonomo” poi chiuso per sanificazione. Situazione più o meno stabile negli altri due capoluoghi. Trani sale a 13 casi di positività mentre Barletta continua a sfiorare la soglia dei 20. Detto del primo caso a San Ferdinando e dei primi 2 a Minervino Murge, la situazione resta stabile a Trinitapoli e Spinazzola entrambe con un paziente positivo ed è in leggera crescita a Margherita di Savoia dove i casi di positività al covid-19 sono 4.

 

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.