Rewind settembre: Top 5 Goal, il secondo weekend - TELEREGIONE
Connetti con il social

ECCELLENZA

Rewind settembre: Top 5 Goal, il secondo weekend

I campionati sono appena cominciati, ma i gol cominciano ad arrivare a grappoli e altre cinque prodezze conquistano un posto nella seconda Top 5 di Teleregione.

I campionati sono appena cominciati, ma i gol cominciano ad arrivare a grappoli e altre cinque prodezze conquistano un posto nella seconda Top 5 di Teleregione. Il secondo weekend di settembre è anche quello che fa partire il campionato di Eccellenza, l’ultimo in ordine cronologico.

Ad inaugurare il quintetto di gol migliori della domenica è però quello di Kanoutè del Catanzaro. Botta violenta dal limite e Monopoli ko al “Veneziani” con la firma del calciatore giallorosso. Un piccolo incidente di percorso nella stagione dei biancoverdi, che si rivelerà esaltante di lì a poche settimane.

Altro gol di vitale importanza è quello di Giuseppe Genchi. L’attaccante del Taranto decide il derby del girone H di Serie D contro il Casarano: mancino in collo esterno e pallone che si insacca all’incrocio dei pali. “Capozza” ammutolito dalla prodezza dell’attaccante ionico, che riscatta i suoi dopo il ko all’esordio contro il Brindisi.

L’Eccellenza fa il suo esordio con il gran gol di Castrì. Il calciatore dell’Ugento neopromosso approfitta di un rimpallo nell’area del Barletta. Acrobazia a due passi dal portiere e pallone in rete per il momentaneo 2-2. A fine partita, i salentini porteranno a casa i primi, storici tre punti della stagione.

La massima categoria regionale si ripete al “Di Liddo”, con l’UC Bisceglie che va momentaneamente in vantaggio contro il Martina. Il destro al volo di Zinetti è poderoso e si insacca sotto l’incrocio. Azzurri sull’1-0 grazie ad uno degli elementi più importanti della difesa, vero punto di forza della squadra anche nelle settimane successive.

Chiusura della Top 5 affidata ad un altro gol di Serie D. Il Foggia vince 2-0 con l’Agropoli e il sigillo arriva grazie al tap-in vincente di Gentile, che si riscoprirà autentico bomber durante il campionato. Premio al posizionamento del calciatore, ma soprattutto all’incredibile percussione sulla destra di Salines, che fornisce l’assist per il compagno di squadra. Una giocata di spessore, come se ne vedranno altre nel corso della stagione.

 

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - ECCELLENZA