terlizzi

Non si è celebrata come tutti avrebbero voluto ma Terlizzi ha abbracciato idealmente e spirutalmente la sua Protettrice e Patrona Maria Santissima di Sovereto.

Il 23 aprile di ogni anno la Madonna viene portata in processione verso il suo santuario, quest’anno a causa del coronavirus la celebrazione ha preso vita all’esterno ed all’interno della Cattedrale con diretta televisiva su Teleregione.

Nella sua omelia il vescovo della diocesi di Molfetta-Terlizzi e Ruvo mons. Domenico Cornacchia ha invocato la protezione della Vergine Santissima in questo momento di difficoltà evidenziando come anche lei come tutti noi in questo momento resta a casa.

La riflessione del vescovo ha posto  l’accento anche sul tempo che stiamo vivendo,  un tempo di privazioni ma allo stesso tempo utile per valorizzare le cose più semplici.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.