Emiliano: “Fase 2 non è liberi tutti” - TELEREGIONE
Connetti con il social

BARI

Emiliano: “Fase 2 non è liberi tutti”

È l’appello che il governatore ha fatto a tutti i pugliesi per l’inizio, da oggi lunedì 4 maggio, della cosiddetta fase 2. Le raccomandazioni e le attenzioni non devono mancare.

È l’appello che il governatore ha fatto a tutti i pugliesi per l’inizio, da oggi lunedì 4 maggio, della cosiddetta fase 2. Le raccomandazioni e le attenzioni non devono mancare.

A favore dei cittadini, inoltre, grazie ai Centri Operativi Comunali della Protezione Civile sono state distribuite un milione e mezzo di mascherine, seguendo gli stessi criteri usati per l’individuazione delle famiglie più fragili che hanno usufruito dei pacchi alimentari.

A ciò, però, si aggiunge l’obbligo di isolamento a casa di 14 giorni per chi rientra da fuori Puglia:  oltre alla compilazione del modulo sul portale dedicato sul sito della Regione Puglia o al proprio medico curante o all’operatore di sanità pubblica. Non possono avere contatti sociali, non si possono spostare, né viaggiare, devono essere sempre raggiungibili e, nel caso di comparsa di sintomi, devono avvertire le autorità sanitarie.

L’assessore ai trasporti Giovanni Giannini, ha fatto anche veicolare il messaggio in tutti i mezzi di trasporto ai passeggeri in arrivo.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - BARI