polizia

Anche la Polizia di Stato è scesa in campo per combattere il coronavirus, mettendo a disposizione gli idranti in dotazione ai Reparti Mobili.

Saranno sanificate le strade delle città della provincia di Bari e della Bat.

Si tratta di mezzi speciali, nati e concepiti per essere impegnati durante le attività di ordine pubblico, grazie alla capacità di spruzzare migliaia di litri d’acqua a pressione. “In questo periodo di emergenza sanitaria – scrive in una nota la Questura di Bari – in accordo con le amministrazioni comunali che lo hanno richiesto, vengono utilizzati per sanificare le strade”.

Per l’occasione saranno i poliziotti del IX Reparto Mobile di Bari ad effettuare le operazioni.

L’iniziativa scaturisce da una collaborazione con gli agenti del IV Reparto Mobile di Napoli che hanno in dotazione il mezzo e lo hanno messo a disposizione per effettuare la sanificazione delle strade delle due province afferenti alla Questura di Bari, che ha pianificato molte attività in questo periodo di emergenza. “I poliziotti dei Reparti Mobili – conclude la nota – sono chiamati ad intervenire in situazioni di emergenza per la loro versatilità e velocità di impiego, oltre alle molteplici capacità professionali, ed anche questa volta hanno voluto fornire il loro contributo in soccorso della cittadinanza”

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.