ripartenza

Garantire la ripartenza con le più efficaci misure di prevenzione da mettere in atto per evitare il contagio covid 19 sul territorio regionale.

Stilare regole e comportamenti per la ripresa in Puglia delle attività di ristorazione tra bar, pub, ristoranti, gelaterie , pasticcerie, ma anche esercizi di somministrazione di alimenti e bevande presenti nelle stazioni ferroviarie, oltre che nelle aree di servizio e rifornimento carburante, senza dimenticare il wedding ed entertainment.

Questo l’ obiettivo alla base dell’istituzione da parte del Governatore della Regione Puglia Michele Emiliano di un Comitato Tecnico scientifico.

Al vaglio delle decisioni che verranno prese, l’andamento epidemiologico nella regione.

Alla base, un lavoro di confronto e consultazione con le associazioni di categoria.

Nominati i componenti che saranno in carica un anno,  rinnovabili e che  metteranno a disposizione il loro sapere a titolo gratuito.

Presidente del  comitato tecnico-scientifico il governatore  Emiliano, mentre vicepresidente è il prof. Pierluigi Lopalco e segretario invece Serena Brandi, tra gli altri componenti per nonimarne alcuni:  Michele Boccardi, Presidente Assoeventi Nazionale Confindustria e coordinatore del settore wedding assieme a Eric Tantimonaco, consulente di medicina del lavoro, ed ancora  Luciano Pio Papagna titolare della  sala ricevimenti Lo Smeraldo.

Nominati nel comitato tecnico-scientifico anche gli chef dei ristoranti stellati di Puglia, e non solo.

Un percorso di collaborazione no profit intrapreso per il supermanto quanto prima dell’emergenza epidemiologica covid 19, sviluppando in sinergia un vademecum rivolto agli operatori del settore della ristorazione e dell’ospitalità vogliosi di ripartire in sicurezza, indivuando quindi con i tecnici della Regione Puglia le migliori risposte di ripresa.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.