pitino

Anche il Casarano è in attesa del Consiglio Federale della Federcalcio.

La stagione dei salentini passa dalla riunione del 20 maggio in cui si deciderà il futuro dei campionati. Marcello Pitino, direttore sportivo dei rossoblù, è intervenuto durante “A Bordo Campo” per analizzare il momento del club.

La proposta della Serie C bloccherebbe i ripescaggi dai Dilettanti, una condizione che non permetterebbe al Casarano di puntare al professionismo dalla porta secondaria. Le difficoltà dei club di Lega Pro sono innegabili e attingere dalla Serie D potrebbe essere una necessità. Pitino, in ogni caso, non si sbilancia sulla questione legata al ripescaggio.

A prescindere da ciò che emergerà dal Consiglio Federale, la posizione del Casarano rimane salda. I salentini sono partiti dai tre trionfi dello scorso anno in Eccellenza e vantano un’ottima stabilità economica. Una componente importante non solo in ottica ripescaggio, ma anche sotto l’aspetto di una programmazione lucida e a lungo termine.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.