Bitonto, Rossiello: “Fiduciosi per la C, stadio fondamentale” - TELEREGIONE
Connetti con il social

SERIE D

Bitonto, Rossiello: “Fiduciosi per la C, stadio fondamentale”

Il patron del Bitonto si concentra soprattutto sul futuro, che dal 21 maggio potrebbe essere tra i professionisti.

È il giorno del Consiglio Federale, il giorno in cui le prime classificate di Serie D potrebbero ottenere la promozione d’ufficio in Serie C.

Tra queste c’è il Bitonto, capolista del girone H. La società neroverde attende il verdetto della Federcalcio, ma il presidente Francesco Rossiello manifesta già il suo ottimismo per l’esito ormai imminente.

In caso di criterio confermato, il Bitonto la spunterebbe per un solo punto sul Foggia secondo in classifica. Il testa a testa tra le due squadre ha infiammato anche gli ultimi giorni, con lo scontro mediatico tra il sindaco bitontino Michele Abbaticchio e il presidente foggiano Roberto Felleca. Rossiello, dal canto suo, spegne la polemica.

Il patron del Bitonto si concentra soprattutto sul futuro, che dal 21 maggio potrebbe essere tra i professionisti. Snodo importante è quello dello stadio, componente fondamentale in Serie C.

Professionisti o meno, sulla panchina del Bitonto ci sarà ancora Roberto Taurino. La società si sta già muovendo per l’estate, conscia della programmazione dettagliata che servirà in Serie C.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - SERIE D