La riapertura totale del mercato settimanaledi Barletta con tutti i settori merceologici è prevista per domani ma la soluzione dell’alternanza continua a non piace agli ambulanti. Nel pomeriggio odierno una rappresentanza di Casambulanti ha effettuato un sopralluogo nell’area di largo Ariosto per verifiare le condizioni delle postazioni destinate ad osptare i primi autorizzati alla vendita ma il dissenso sembra permanere.

Il sindaco Cosimo Cannito comunicando la decisione di mantenere la soluzione che prevede l’attivazione di 143 stalli su 300 in alternanza da sabato a sabato aveva teso la mano agli ambulanti ma la rabbia resta intatta.

La possibilità che molti operatori decidano di non aprire nonostante la possibilità di farlo è un’ipotesi concreta, per questo motivo Montaruli rinnova a Cannito l’invito a ripensare alla sua decisione.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.