Seamless Sport produce mascherine BAT

Fino a tre mesi fa il suo marchio era legato all’abbigliamento sportivo di qualità con riferimento al fitness ma non solo. Da pochi giorni è la prima azienda in assoluto nella Bat ad aver ricevuto la specifica autorizzazione ministeriale per poter produrre e commercializzare mascherine chirurgiche.

Parliamo della Seamless Sport, realtà biscegliese a conduzione familiare che conta 10 dipendenti, il cui referente Sergio Di Gennaro ci racconta passo dopo passo il profondo cambiamento avvenuto da febbraio ad oggi ed il complicato iter normativo e procedurale per l’ok alla realizzazione delle mascherine chirurgiche che ha così determinato la conversione dell’azienda, con evidenti ricadute positive in prospettiva anche sul piano sociale.

La produzione avviata da marzo di mascherine filtranti certificate per tutte le età neutre o stampate, con ricami e simpatiche personalizzazioni, ha viaggiato parallelamente con gli step propedeutici per la realizzazione delle mascherine chirurgiche, ora in produzione grazie al consenso dell’istituto superiore di sanità.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.