Foggia, continua la polemica Felleca-Pellino - TELEREGIONE
Connetti con il social

SERIE D

Foggia, continua la polemica Felleca-Pellino

Il futuro societario del Foggia continua a tener banco quanto, se non più del ripescaggio in Serie C.

Il futuro societario del Foggia continua a tener banco quanto, se non più del ripescaggio in Serie C.

I rossoneri hanno incassato ufficialmente la cristallizzazione del girone H e sono pronti ormai da mesi a presentare domanda di ripescaggio, ma gli ultimi sviluppi dirigenziali hanno messo ulteriore carne al fuoco.

Dopo la polemica tra il presidente Roberto Felleca e la socia Maria Assunta Pintus, è intervenuto anche Raffaello Follieri come potenziale ingresso in società, proprio al fianco del patron cagliaritano. La piazza foggiana ha espresso il suo disappunto per il possibile arrivo dell’imprenditore, spesso vicino al club senza mai concludere le trattative. Nel frattempo, è emersa anche la figura di Gianluca Pellino, altro potenziale acquirente del Foggia.

Felleca si è subito rifiutato di intavolare una trattativa, ma le conseguenze non sono state serene. Pellino si è fatto fotografare all’interno dello “Zaccheria”, manifestando nuovamente le sue intenzioni di acquisire il club. L’attuale presidente del Foggia, invece, ha reagito condannando l’atteggiamento provocatorio e inopportuno dell’imprenditore, che con questo gesto avrebbe mancato di rispetto a tutta la società in carica.

Pellino ha risposto e anche in modo pesante: “Il Foggia ha problemi economici e Felleca continua a nasconderli non so per quale motivo – ha detto al Corriere dello Sport – inoltre parla di bon ton e rispetto quando in realtà mi ha liquidato con un messaggio su whatsapp. Il comportamento irrispettoso è stato questo, non il mio”.

A questo punto si attende la risposta di Felleca, che allo stesso tempo deve fronteggiare anche il presunto interesse di Maria Assunta Pintus nei confronti della Fidelis Andria. Interesse già smentito dalla socia, ma che ha creato ulteriore caos in una questione che Foggia si augura di risolvere al più presto. Sul piatto c’è ancora una Serie C da conquistare, seppur attraverso il semplice ripescaggio.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - SERIE D