CANTINA DELLA DISFIDA

Sull’acquisto dell’appartamento al primo piano dell’immobile della Cantina della Disfida resterà il diritto di prelazione dell’amministrazione comunale di Barletta.

Si chiude così una vicenda aperta nella mattinata di ieri quando è emersa la delibera di giunta con la quale l’amministrazione rinunciava al diritto di prelazione sull’immobile che sarebbe stato acquisito dalla ditta L. srl cui sarebbe riconducibile l’assessore allo sport Michele Lasala.

Il consiglio comunale di lunedì, il primo in presenza del post-covid, è stato caratterizzato dalla discussione proprio sull’atto di giunta ed alla fine è arrivato l’indirizzo unanime dell’assise che porterà nel pomeriggio alla revoca.

Nel corso della seduta il sindaco ha dichiarato di non essere formalmente a conoscenza del coinvolgimento dell’assessore Lasala nella società acquirente. Quanto accaduto porterà ad una riflessione importante sia sulla vicenda che sulla posizione dell’assessore

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.