Nella tarda serata di ieri, i poliziotti di un equipaggio del Distaccamento Polizia Stradale di Ruvo Di Puglia, durante il regolare servizio di controllo del territorio sulle arterie di competenza, hanno arrestato un pluripregiudicato 21enne e denunciato un altro, pregiudicato 20enne, per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

Gli agenti, in transito in un’area di servizio sulla Statale 16 bis, in agro di Giovinazzo, hanno fermato e controllato un’autovettura con due persone a bordo.

Nel corso del controllo, la reazione di evidente stato di agitazione in particolare del passeggero, ha incuriosito gli agenti, spingendoli ad intensificare l’accertamento, durante il quale hanno rinvenuto un sacchetto ben occultato sotto il sedile del passeggero.

Il ‘fagottino’ conteneva 4 involucri di sostanza stupefacente, poi risultata dal riscontro effettuato dalla Polizia Scientifica, marijuana per un peso di 237 grammi.

Pertanto il passeggero è stato arrestato per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio e sottoposto agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente, mentre il conducente è stato denunciato in stato di libertà

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.