scolastico

Un anno scolastico atipico si conclude con lo step degli esami di maturità. L’emergenza Covid ha ridisegnato metodologie sia di lezioni sia di valutazioni finali, con gli studenti che dovranno affrontare direttamente la prova orale in cui, comunque, discuteranno anche gli elaborati prodotti nelle ultime settimane di lezione. Anche il Liceo Scientifico “Cafiero” di Barletta ha cominciato le attività, nel rispetto delle norme di sicurezza. Protagonisti principali gli studenti che si preparano a chiudere in modo anomalo cinque anni sui banchi di scuola.

Un’emozione anche per i genitori, che durante la sospensione delle lezioni in classe hanno accompagnato i propri figli nella didattica a distanza. Quello degli esami diventa un momento ancor più importante dopo le lezioni seguite in casa per tre mesi.

I cambiamenti radicali dovuti all’emergenza Covid hanno riorganizzato anche la professione dei docenti, che sono tornati di fronte alle proprie classi per affrontare l’ultimo ostacolo dell’anno scolastico. Soddisfazione per i risultati raggiunti nella didattica a distanza, ma anche la consapevolezza di aver attraversato una fase non semplice.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.