Sestre

Cuffie ipotermiche che, con l’effetto del freddo, riescono a ridurre l’effetto collaterale della caduta dei capelli per chi sta effettuando trattamenti chemioterapici. È la donazione fatta dalla start-up Sestre Srl di Trinitapoli all’Istituto Tumori “Giovanni Paolo II” di Bari, grazie all’impegno del direttore scientifico Grazia Maria Simone.

La giovane start-up, già durante il periodo Covid, aveva lanciato una raccolta fondi per donare 500 mascherine agli operatori sanitari del centro oncologico barese. Lo spirito di solidarietà che la contraddistingue ha fatto aggiungere ai primi tre set di cuffie proposti, anche altre due donazioni.

Sestre, intanto, non si ferma ed entro ottobre 2020 presenterà il nuovo progetto Lupantox che, attraverso le acque reflue della produzione di birra, consentirà di produrre un un prodotto innovativo.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.