Una pistola nel pannolone della suocera, arrestato - TELEREGIONE
Connetti con il social

BARI

Una pistola nel pannolone della suocera, arrestato

Aveva nascosto una pistola calibro 6,35, con cinque cartucce, nel pannolone della suocera. È quanto scoperto dagli agenti della Squadra Mobile di Bari

Aveva nascosto una pistola calibro 6,35, con cinque cartucce, nel pannolone della suocera. È quanto scoperto dagli agenti della Squadra Mobile di Bari che, nonostante i tentativi del pregiudicato 38enne barese di occultare l’arma, sono riusciti a scoprire lo strano nascondiglio.

L’uomo all’arrivo della Polizia ha pensato di utilizzare gli indumenti intimi dell’ignara donna, a casa di cui viveva, ma la cosa non è sfuggita alle forze dell’ordine. Il pregiudicato è stato accusato di possesso illegale di arma da sparo e relativo munizionamento.

Nel corso di ulteriori controlli nel quartiere Poggiofranco di Bari, gli agenti della Squadra Mobile hanno sorpreso il 34enne Ivano Violante mentre cedeva una dose di sostanza stupefacente ad un assuntore abituale. Gli uomini della sezione antidroga hanno sequestrato quasi 3 grammi di eroina.

La perquisizione è stata estesa anche all’abitazione dell’uomo, dove sono stati rinvenuti altri 90 grammi di droga – tra cocaina ed eroina – già pronta per essere spacciate. Sono state inoltre sequestrate alcune banconote da 20 euro false. Per il 34enne l’accusa è di detenzione e spaccio di stupefacenti, oltre che per possesso di banconote false. Sia lo spacciatore che l’altro arrestato sono stati portati in carcere a Bari.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - BARI