Puliscono il mare dai rifiuti, in particolare da plastiche e microplastiche: sono i “Seabin” innovativi cestini galleggianti operativi dal pomeriggio di martedì anche a Barletta.

L’installazione nella rada della Lega navale di questo tipo di tecnolgia che esprime la sua massima efficacia proprio nei bacini d’acqua dove si accumulano, per via delle correnti, la maggior parte dei detriti e rifiuti rappresenta per il sindaco Cosimo Cannito la prosecuzione di un percorso ambientale virutoso già intrapreso dalla città.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.