Lecce, col Brescia è l'ultima spiaggia - TELEREGIONE
Connetti con il social

SERIE A

Lecce, col Brescia è l’ultima spiaggia

Un incrocio irripetibile per il Lecce, ma la condizione necessaria è quella di battere il Brescia e riportarsi a ridosso dei rossoblù.

4 punti dalla salvezza diretta a 4 turni dal termine. Il Lecce è costretto all’impresa per conquistare la permanenza in Serie A, un’impresa che riparte dal “Via del Mare” contro il Brescia, nel match in programma mercoledì sera alle 21:45. I salentini devono solo vincere contro i lombardi, che sono a meno di un passo dalla retrocessione.

La sconfitta nello scontro diretto col Genoa ha complicato ulteriormente i piani dei giallorossi, che hanno perso contatto con i liguri a poche giornate dalla fine. A Genova, però, andrà in scena il derby con la Sampdoria già salva e fortemente intenzionata a spedire i rivali cittadini in Serie B. Un incrocio irripetibile per il Lecce, ma la condizione necessaria è quella di battere il Brescia e riportarsi a ridosso dei rossoblù.

Liverani punterà sul 4-3-2-1 con Gabriel in porta, sfortunato protagonista a Marassi. Pacchetto difensivo con Donati a destra e Dell’Orco a sinistra, mentre Lucioni e Paz andranno a comporre la coppia centrale. In mezzo mancherà Petriccione squalificato per un turno, al suo posto Tachtsidis con Barak e Majer a supporto. Farias e Saponara agiranno da seconde punte, Lapadula sarà il terminale offensivo complice anche i problemi muscolari di Babacar.

Lopez, invece, confermerà il 4-4-2 ma con pochissime soluzioni offensive: Donnarumma e Torregrossa partiranno dall’inizio e proveranno a reggere il peso dell’attacco per tutta la durata del match. Nessun problema per Liverani, che ai suoi pone un aut-aut molto chiaro.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - SERIE A