sentinelle trinitapoli

Sei cittadini percettori di cittadinanza e reddito di dignità in campo al fianco delle forze dell’ordine per garantire il rispetto delle norme anti-contagio. Dal pomeriggio di ieri a Trinitapoli sono in azione le sentinelle anti-assembramento.

Muniti di pettorina i 6 vigileranno sugli spazi aperti della città, chiusi alla pubblica frequentazione durante la giornata e stazioneranno davanti agli esercizi commerciali, collaborando con gli esercenti affinché non si verifichino situazioni che favoriscano i contagi.

Il sindaco di Trinitapoli Emanuele Losapio sottolinea l’importanza di una scelta che valorizza il ruolo di risorse umane importanti come i precettori del reddito di cittadinanza.

 

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.