cimitero barletta covid

“Quella di chiudere il cimitero è stata una scelta sofferta ma necessaria”. Il sindaco di Barletta Cosimo Cannito nella serata di ieri ha emanato un’ordinanza che dispone la chiusura del Cimitero comunale al pubblico e l’immediata tumulazione delle salme, anche di pomeriggio e in tutti i giorni della settimana, compresi il sabato e la domenica, al fine di contenere il diffondersi del contagio da Coronavirus. Nei giorni scorsi infatti, spiega Cannito è emersa una situazione di grave criticità correlata alla compresenza di molte salme che stazionavano nelle due sale del cimitero in attesa delle operazioni di sepoltura.

Cannito non nasconde la sua preoccupazione per un dato in particolare, quello del numero dei decessi che è raddoppiato rispetto allo stesso periodo del 2019 a causa dell’emergenza covid portando il cimitero a non essere quasi più in grado di ospitare salme.

Dal sindaco arriva infine la fotografia dell’attuale situazione dell’emergenza in città, un emergenza che non è solo sanitaria ma anche economica e sociale.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.