Stupore, incertezza e preoccupazione per il futuro di Barletta. Sono le reazioni dei cittadini, all’indomani delle dimissioni annunciate dal sindaco, Cosimo Cannito.

“In due mesi abbiamo provato a trovare un equilibrio, ma non ci siamo riusciti”.  Con queste parole, il primo cittadino, ha annunciato le proprie dimissioni nel corso del consiglio comunale celebrato domenica 5 agosto. Il nodo da sciogliere, al centro delle accese discussioni, la mancata elezione del presidente del consiglio comunale. Un punto che ha diviso e che ha messo in disaccordo la maggioranza, facendo emergere malumori e dissapori.

Ma cosa ne pensano i cittadini delle dimissioni comunicate dal sindaco? Abbiamo raccolto, alcune testimonianze, tra le vie di Barletta.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.