Sarebbe in gravi condizioni, ma non in pericolo di vita, l’uomo di 44 anni di Andria, investito violentemente dai ladri che hanno rubato due auto dal garage della sua abitazione. La vittima ha subito diverse lesioni e fratture alle vertebre ed è stato sottoposto ad un intervento chirurgico all’ospedale “Bonomo” dove è ricoverato in prognosi riservata. L’uomo, alle 5 di questa mattina, ha sentito dei rumori provenire dal garage e quando si è affacciato al balcone della sua abitazione, in via Giulio Natta nel quartiere Monticelli, si è accorto che il cancello del garage era aperto. Ha immediatamente chiamato il 113, ritenendo che ci fossero dei ladri, ma nel frattempo è sceso per controllare di persone cosa stesse accadendo. Il 44enne ha sorpreso due persone a bordo della auto parcheggiate: uno dei due malviventi, alla guida della Focus, ha innestato la retromarcia e investito violentemente l’uomo che ha tentato di fermarli, mentre il complice fuggiva sull’altra auto che era parcheggiata in garage (una Golf). Il 44enne è stato soccorso e trasportato in codice rosso all’ospedale “Bonomo” dove è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico. Sul posto sono intervenuti gli agenti del Commissario di polizia di Andria che hanno già acquisito le immagini delle telecamere di videosorveglianza della zona, per poter individuare i due ladri d’auto.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.