La SSD Fidelis Andria muove i primi passi, Moscelli direttore sportivo? - TELEREGIONE
Connetti con il social

ANDRIA

La SSD Fidelis Andria muove i primi passi, Moscelli direttore sportivo?

L’iscrizione in sovrannumero alla serie D con una società a solida base andriese pare ormai obiettivo raggiunto.

L’iscrizione in sovrannumero alla serie D con una società a solida base andriese pare ormai obiettivo raggiunto con i 150mila euro a fondo perduto già versati e i restanti 50mila (19mila per l’iscrizione e 31mila per la fidejussione bancaria) già pronti, ora per la neonata SsD Fidelis Andria è tempo di muovere ulteriori passi verso il consolidamento sia in campo organizzativo che tecnico.

Una volta ricevuta la risposta ufficiale dalla Lega Nazionale Dilettanti per la ratifica dell’iscrizione (giovedì o venerdì le date di riferimento in tal senso), la macchina organizzativa muoverà in maniera decisa verso la presentazdione della campagna abbonamenti, del nuovo logo e delle modalità di adesione all’azionariato popolare che andrà a costituire una base importante della nuova società. Contestualmente si stanno  muovendo anche i primi passi per la gestione tecnica con una novità in particolare per il ruolo di direttore sportivo. A concertare le operazioni di mercato della nuova Fidelis dovrebbe essere come annunciato dal collega del Corriere dello Sport Michele Zito nel corso della trasmissione calcio cocktail, l’ex biancoazzurro Fabio Moscelli. Moscelli, che lo scorso anno ha giocato quella che a questo punto potrebbe essere la sua ultima stagione da calciatore con la maglia del Bitonto, rappresenterebbe una figura capace di portare entusiasmo in città visto il suo ruolo da protagonista nel campionato di serie D vinto nel 2014-2015 con Favarin in panchina. A proposito di panchina il nome caldo in tal senso resta quello dell’ex Team Altamura Gigi Panarelli, mentre il nome nuovo è quello dell’ex Gallipoli Alberto Villa.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - ANDRIA