Tragedia sfiorata sotto l’arco della Cattedrale di Barletta. Una 60enne è stata quasi raggiunta, intorno alle 9.40, da alcuni calcinacci che si sono distaccati dalla parte superiore della torre del campanile.

A segnalare l’accaduto un familiare della signora, che ha allertato il comando provinciale della polizia municipale.

L’area è stata transennata per impedire il passaggio pedonale. Sul posto sono intervenuti oltre agli agenti della polizia municipale, anche i vigili del fuoco e l’ingegner Vito Vacca dell’ufficio tecnico del comune di Barletta. Nello specifico, i vigili del fuoco, hanno eseguito un’ispezione dall’interno del campanile e hanno disposto di inibire l’accesso e il consueto passaggio sotto l’arco. Per questo l’area è stata momentaneamente chiusa, attraverso il posizionamento di transenne.

Al contempo, i vigili del fuoco, hanno richiesto e disposto l’esecuzione delle operazioni di messa in sicurezza della torre del campanile, per evitare che possano verificarsi tragedie.

La comunicazione esposta è stata notificata alla Curia, all’ufficio tecnico di Barletta e alla polizia municipale.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.