“Con il ricorso alla procedura del pre-dissesto finanziario, ora i cittadini andriesi saranno costretti a pagare, con le loro tasche, i pesanti debiti accumulati, negli anni, dall’amministrazione Giorgino”. Un fallimento annunciato, lo definiscono i consiglieri comunali dell’opposizione. Sia i pentastellati che gli esponenti del centrosinistra, presenti alla massima assise cittadina, non hanno così partecipato alla votazione del provvedimento.

Dura la posizione dei consiglieri dell’opposizione che hanno denunciato la poca chiarezza dell’amministrazione Giorgino, parlando di presunti “sotterfugi” utilizzati per mascherare e abbellire, negli anni, i bilanci, finiti sotto accusa. Dei debiti, che ora rischiano di gravare sulle tasche delle generazioni future.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.