Un’opera strategica che rappresenterebbe un notevole miglioramento logistico per Barletta e per tutto il territorio circostante andando a potenziare la fruizione di un ospedale, il “Mons. Dimiccoli” vero e proprio punto di riferimento della zona.

E’ stata individuata in contrada Pozzillo l’area dove sarà realizzata  la stazione-fermata della linea Barletta-Spinazzola in corrispondenza del presidio sanitario barlettano. In tale area c’è stato un sopralluogo al quale hanno preso parte il sindaco di Barletta Cosimo Cannito, gli assessori ai lavori pubblici e all’edilizia Gennaro Calabrese e Rosa Tupputi,  i rappresentanti di RFI, Italfer che si occuperanno del progetto e il consigliere regionale Ruggiero Mennea che ha ben illustrato i dettagli dell’opera.

I tempi di realizzazione di un’opera strategica per lo sviluppo del territorio secondo Mennea non saranno  eccessivamente lunghi e consentiranno così un notevole passo in avanti nella logistica di tutta la zona.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.