Fortis Altamura in vetta, Casarano espugna Barletta - TELEREGIONE
Connetti con il social

ECCELLENZA

Fortis Altamura in vetta, Casarano espugna Barletta

Una nuova capolista per un campionato quantomai equlibrato.

Una nuova capolista per un campionato quantomai equlibrato. La giornata numero 5 dell’Eccellenza pugliese ci regala una nuova squadra in vetta alla graduatoria: la Fortis Altamura che espugna Corato e sopravanza il Terlizzi fermato sullo 0-0 a Trani.

Che la squadra del tecnico Marulli fosse la più in forma del torneo era cosa abbastanza chiara. Le vittorie con Barletta e Unione Calcio Bisceglie in campionato e con il Brindisi in coppa rappresentavano un dato evidente, confermato dal bel successo di Corato. Nella sfida del comunale i murgiani si sono imposti al termine di 90′ combattutissimi aperti dal gran gol di Logrieco proseguiti con la risposta di Manzari che però si fa parare un calcio di rigore lasciando strada al centro di Rana al minuto 88′ che ha consegnato alla Fortis 3 punti e vetta della classifica lasciando i neroverdi a 5 punti in posizione ben distante dalle aspettative iniziali. Chi alle aspettative iniziali comuncia ad avvicinarsi è il Casarano.

I rossoblù di Pasquale De Candia hanno espugnato il “Manzi-Chiapulin” nel match di cartello della giornata contro il Barletta. Le reti di Caputo e Palma hanno piegato i biancorossi cui non è bastato il centro di Telera e non è bastata una gran prestazione sul piano del gioco non accompagnata però da precizione in fase realizzativa. La precisione in fase realizzativa è mancata anche a Vigor Trani e Terlizzi: nel match del comunale che ha visto l’esordio di Giuseppe Scaringella sulla panchina tranese, biancoazzurri e rossoblù si sono spartiti la posta in palio con un pari a reti bianche privo di grandi emozioni. Emozioni si sono vissute al “Poli” di Molfetta dove i biancorossi di Pino Giusto hanno battuto l’Avetrana con una doppietta di Ventura centrando il secondo successo di fila e volando in sesta piazza a -1 dal Brindisi avversario del prossimmo turno e capace di agguantare un prezioso pari in extremis sul sempre ostico campo del Vieste. Arrivato in extremis e preziosissimo è anche il successo dell’Unione Calcio Bisceglie che pur in 10 uomini per buona parte del secondo tempo ha avuto la meglio del Mesagne portando a casa 3 punti fondamentali. Il quadro di giornata è completato dal successo del Gallipoli che vola al secondo posto con il Terlizzi piegando il San Severo al “Bianco” e dal successo dell’Otranto sulla Molfetta Sportiva.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - ECCELLENZA