La terza vittoria consecutiva in casa non è arrivata, contro la Sicula Leonzio il Bisceglie non è andato oltre lo 0-0 al termine di una gara tutto sommato equlibrata e piacevole trovando un punto che comunque muove la classifica dopo il k.o. di Trapani.

Per la sfida ai siciliani Ginestra sceglie il 3-5-2 la coppia Starita-Scalzone, 4-3-3 per gli ospiti con l’ex Foggia Sainz Maza come riferimento offensivo.

L’inizio gara è di chiara marca biscegliese con Jakimovski protagonista. Il numero 11 neroazzurrostellato si rende pericoloso dapprima con una bordata da fuori che termina di poco alta e poi con uno spunto in area di rigore a conclusione del quale viene atterrato dal portiere Narciso ricavandone però solo un ammonizione per simluazione tra le proteste dei suoi.

Dopo le due opportunità arrivate nel corso dei primi 10′ il Bisceglie non si ferma e sfiora ancora il vantaggio, questa volta con Onsecu che colpisce di testa in modo impreciso a due passi da Narciso. Con il passare dei minuti gli ospiti provano a scuotersi, il primo tentativo arriva al 18′ ed è un tiro impreciso di D’Angelo, il secondo dieci minuti più tardi è di Ripa ed è decisamente più pericoloso: serve un miracolo di Crispino per dire di no alla girata del 25 ospite. Finale di tempo equilibrato, ancora ospiti pericolosi con Ripa che non arriva sul suggerimento di Sainz-Maza, dall’altra parte è Starita a non sfruttare al meglio l’invito di Longo.

Occasioni da una parte e dall’altra anche ad inizio ripresa. La Sicula Leonzio chiama con Ripa che manca la deviazione vincente su cross basso di Esposito, il Bisceglie risponde con una girata di Scalzone: Narciso c’è.

Nella fase centrale della seconda frazione la squadra di Ginestra attacca con più convinzione: prima ci prova Risolo dalla distanza, poi è Longo di testa a non trovare la porta, infine è il neo-entrato Bottalico a vedersi murare la conclusione ravvicinata quando il cronometro segna il minuto 75. Il tentativo del numero 4 biscegliese è l’ultimo sussulto di un match che scivola stancamente verso il 95 con le due squadre che si accontenano dello 0-0 e pagano la stanchezza per gli impegni ravvicinati. Finisce 0-0, il Bisceglie non vince ma tutto sommato può andar bene così.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.