“Stiamo lavorando per sbloccare una situazione che sta creando profondo disagio ai residenti ed alla città tutta”.  A parlare è il sindaco di Barletta Cosimo Cannito protagonista questa mattina di un sopralluogo sul cantiere del sottopassaggio pedonale di via Milano alla presenza dei tecnici dell’RFI, dell’Enel e degli assessori Gennaro Calabrese, Rosa Tupputi e Michele Lasala. Tale sopralluogo ha spiegato il primo cittadino si è reso necessario visto lo stop dei lavori iniziati nello scorso maggio a causa di alcuni problemi nella mappatura dei sottoservizi e ad alcuni ritardi burocratici.

Il sindaco ha ribadito dunque con fermezza la volontà di sbloccare la situazione per consegnare alla città un opera fondamentale per la viabilità e propedeutica anche all’avvio della tanto attesa eliminazione del passaggio al livello di via Andria.

In attesa che la situazione si sblocchi continuano i disagi di residenti e commercianti di via Milano come di via Fracanzano

 

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.