Siringhe per strada, inferriate divelte e arrugginite, cumuli di rifiuti, assenza di illuminazione la sera. Tra degrado e situazioni di pericolo: si presenta in questo modo la zona  del canale “Ciappetta Camaggio” ad Andria. L’area, abbandonata all’incuria si trova  proprio di fronte ad una scuola, l’istituto “Gianni Rodari”. A denunciare le tante criticità della zona è stata, con un video postato su Facebook, Laura Di Pilato. La neo consigliera provinciale della Bat,  è così intervenuta raccogliendo le  numerose segnalazioni e  preoccupazioni sia dei genitori degli alunni che frequentano la scuola che degli stessi residenti del quartiere.

I cittadini tutti chiedono, pertanto, a gran voce l’immediato intervento risolutore da parte dell’amministrazione comunale.

Non solo pericoli per le persone. I numerosi cumuli dei rifiuti abbandonati e presenti in zona,  causano, talvolta, l’allagamento delle strade.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.