Il Bari che vince di misura, i successi di Bitonto e Taranto nei derby contro le murgiane ed il pari nel big-match del “Monterisi” tra Audace Cerignola e Fidelis Andria. Non ha deluso le attese il turno numero 9 del campionato di serie D.

Nel girone I ci si attendeva una goleada dal match del Bari al “San Nicola” contro il Città di Messina ed invece è arrivato uno striminzito 1-0 firmato Floriano. La rete del fantasista è bastata ai biancorossi imbrigliati dalla formazione siciliana per portare a casa 3 punti utili a mantenere la vetta a +5 dalla Nocerina e ad approcciarsi nel migliore dei modi al turno infrasettimanale che li vedrà protagonisti mercoledì su un campo insidioso come quello del Castrovillari.

Ricca di emozioni la giornata dei derby nel girone H. Al “Monterisi” la sfida di alta classifica tra Audace Cerignola e Fidelis Andria si è conclusa con un pari che può andar bene ai federiciani ed un po’ meno forse agli ofantini vista la mole di occasioni mancate. Dopo un primo tempo dominato dalla squadra di Bitetto la Fidelis è stata brava a colpire in contropiede con Cristaldi subendo poi il gol di Foggia che consegna al Cerignola un punto utile per rimanere nella scia della capolista Picerno ora avanti di 3 lunghezze. A quattro lunghezze dalla vetta ma con una gara da recuperare c’è invece il Taranto straripante nel derby con il Gravina chiuso 3-0 al termine di una gara praticamente mai in discussione. Più equilbrato è stato inveca il terzo derby di giornata, quello tra Bitonto e Team Altamura. Dopo due k.o. consecutivi i neroverdi sono tornati al successo grazie alle reti dei subentrati Picci e Padulano. Tardiva è stata la reazione dei murgiani del tecnico De Luca cui la seconda sconfitta consecutiva è costata l’esonero. Risultati opposti infine per Nardò e Fasano, uniche due pugliesi non impegnate in derby. Per i neretini è arrivato un bel successo sul campo del Pomigliano mentre per il Fasano un brutto k.o. per 3-1 in casa del Gragnano.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.