Circa un mese dopo l’incontro a Palazzo di Città tra l’amministrazione comunale di Barletta ed i rappresentanti del comitato spontaneo di via Milano sono arrivate per bocca dell’assessore alla mobilità Anna Maria Lacerenza le proposte per il miglioramento della viabilità nel quartiere Settefrati.

La risposta ai disagi nati dai lavori per la realizzazione del sottopassaggio di via Milano sta essenzialmente nell’installaizione di un semaforo in via colonnello Grasso, ma i rappresentanti del comitato presieduto da Michele Vitrani non nascondono qualche perplessità.

In attesa di comprendere se l’ordinanza dirigenziale con le nuove disposizioni sarà applicata o saranno accolte le istanze del comitato l’assessore ai lavori pubblici Gennaro Calabrese ha voluto fare il punto sulla situazione del cantiere.

Calabrese ha poi annunciato la convocazione per il 21 novembre prossimo di una conferenza di servizi finalizzata a tracciare un piano dei lavori che porteranno alla soppressione anche dell’ultimo passaggio a livello presente in città, quello di via Andria

 

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.