Attraverso il gioco, aiutare i giovani atleti (dai 5 ai 14 anni) nel far comprendere quali siano le loro predisposizioni, grazie alle differenti discipline proposte.

È l’obiettivo del progetto promosso dal Coni per sensibilizzare le associazioni sportive al principio della contaminazione.

L’iniziativa, giunta alla terza edizione, è partita con la prima fase operativa e con i convegni, organizzati a Barletta, in due giornate, presso l’Hotel La Terrazza. Eventi destinati ai formatori regionali e ai tecnici delle associazioni. Le società aderenti al progetto, in tutta la Regione, quest’anno sono aumentate da 27 a 38.

Il dato riferito alla crescita del numero delle società sportive aderenti al progetto “Centro Coni”, interessa anche la provincia della Bat.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.