Due top 100 come lo spagnolo Marcel Granollers e il giovane francese Ugo Humbert, tre ex top 50 come il cipiriota Marcos Baghdatis, l’ucraino Sergiy Stakhovsky e lo  spagnolo Pablo Andujar senza dimenticare naturalmente gli azzurri Lorenzo Sonego, Paolo Lorenzi ed il beniamino di casa, il biscegliese Andrea Pellegrino. Sono solo alcuni dei nomi presenti nel tabellone del Challenger Atp “Castel del Monte”, torneo indoor dal montepremi di 43mila euro giunto ormai alla sesta edizione e pronto a prendere il via ad Andria. Ad illustrare i dettagli della manifestazione che animerà il Palasport di Corso Germania da sabato 17 novembre fino alla finalissima di domenica 25 il direttore tecnico del torneo Enzo Ormas che nel corso della conferenza stampa di presentazione ha svelato anche la wild card.

L’importanza della kermesse andirese per tutto il tennis pugliese e non solo è stata evidenziata sempre in sede di presentazione dal consigliere nazionale FIT Isidoro Alvisi.

A fare gli onori di casa il sindaco di Andria Nicola Giorgino che non ha mancato di sottolineare come l’ATP Castel del Monte rapprsenti un veicolo di promozione per la città.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.