Tutto secondo pronostico: alla vigilia della dodicesima giornata di serie C, solo il Monopoli, tra le formazioni pugliesi, vantava la possibilità di fare sua la gara contro la Sicula Leonzio. Pronostico rispettato, anche se con un pizzico di fatica, da parte dei biancoverdi, costretti ad inseguire dopo il vantaggio firmato da Gomez e comunque tenuti sulla corda, anche dopo aver pareggiato con Mendicino su rigore. Il gol di Montinaro, regala al Monopoli la seconda vittoria di fila e consente di consolidare anche il piazzamento play off in classifica. Giocava contro pronostico la Virtus Francavilla a Trapani, ma la sconfitta dei messapici va ascritta non solo alla qualità della formazione siciliana.

Perché i virtussini ci hanno messo del loro 8dopo il vantaggio lampo firmato da Partipilo), in due dei tre gol trapanesi. Clamoroso è il pasticcio difensivo dal quale è nata l’azione del pareggio firmato dall’ex Nzola. E anche il terzo gol, siglato da Evacuo, è frutto di una disattenzione della linea arretata del Francavilla. Nel mezzo c’è stato anche il colpo di testa vincente di Tulli e qualche parata di Tarolli, a sigillare la vittoria dei padroni di casa ed evitare un passivo maggiore ai biancocelesti. Non era favorito dal pronostico, ma avrebbe potuto raccogliere qualcosa in più il Bisceglie a Siracusa. Lo scontro diretto in chiave salvezza non solo premia i siciliani (con il gol di Catania), ma allunga il momento opaco della squadra di Ginestra. Primi segnali di crisi che andrebbero allontanati già dalla prossima giornata.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.