In copertina, il Barletta. E’ senza dubbio la squadra di Franco Cinque la protagonista principale della giornata numero 11 di un campionato di Eccellenza Pugliese che registra anche la frenata più o meno brusca delle prime due della classe.

Barletta in copertina dunque. Il successo colto dai biancorossi sul campo del Gallipoli arrivato al 90′ grazie ad una rete di Saani giunta a conclusione di una partita scorbutica con Sansonna protagonista assoluto con la parata sul rigore di Richella e la respinta di Sansò consegna alla squadra di Franco Cinque il salto al terzo posto in classifica a pari punti con la Fortis Altamura bloccata sull’1-1 ad Avetrana e a -4 dal Casarano capolista.

A proposito del Casarano, lo scivolone dei salentini sul campo del Vieste è indubbiamente uno dei risultati più clamorosi di giornata. In vantaggio grazie a Mincica nel primo tempo la squadra di Pasquale De Candia si fa rimontare dai garganici sospinti dalle perle di Raiola e Colella ed incappa nella seconda sconfitta stagionale. Un k.o. amaro, ma reso meno pesante dall’altra sorpesa di giornata, il pari interno del Brindisi con la Molfetta Sportiva. I messapici dopo aver sbloccato la gara con Pignataro si fanno riprendere dalla rete di Leone non riuscendo poi a trovare il guizzo utile a portar via 3 punti che avrebbero significato la vetta. Dalla vetta resta distante il Corato che riassapora però il gusto della vittoria superando in rimonta il Mesagne nel silenzio del “Comunale” chiuso per problemi strutturali. Il turno numero 11 oltre ad esser caratterizzato dalle sorprese è stato contraddistinto dagli 0-0. Ben 3 sono infatti le gare concluse a reti bianche: Vigor Trani-Otranto con le due squadre che confermano la loro solidità difensiva unità alla difficolta di far gol, San Severo-Terlizzi e Molfetta Calcio-Unione Calcio Bisceglie, due formazioni alle quali il punto probabilmente non serve più di tanto per uscire dal momento di flessione.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.