Oltre duemila alunni delle scuole della città si sono ritrovati e sono scesi in piazza, a Trani, dando vita ad una marcia della pace celebrata in occasione della giornata mondiale dei diritti dell’infanzia. Un momento di festa, gioia e condivisione.

Con al centro i bambini: il tesoro più grande da tutelare e preservare.

Un obiettivo che può essere raggiunto attraverso la sinergia e la collaborazione tra famiglia, scuola, istituzioni politiche e la Chiesa.

All’evento, che è stato organizzato a 29 anni dalla sottoscrizione della convenzione internazionale a tutela dei diritti dei bambini, ha preso parte anche il Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano.

Un’occasione per riflettere sulla necessità di come anche la politica, a tutti i livelli, debba intervenire a sostegno dei più piccoli.

La marcia a difesa dei diritti dell’infanzia è stata fortemente voluta dall’amministrazione comunale di Trani.

Dietro la marcia dei più piccoli per le vie della città, si cela un messaggio profondo.

 

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.