“Con un piede nella fossa”. Il racconto del primo maxiprocesso al mondo - TELEREGIONE
Connetti con il social

BITONTO

“Con un piede nella fossa”. Il racconto del primo maxiprocesso al mondo

Il primo maxiprocesso al mondo, fu alla mala vita barese. Contò più di 170 indagati, durò appena 59 giorni e finirono tutti condannati.

Il primo maxiprocesso al mondo, fu alla mala vita barese. Contò più di 170 indagati, durò appena 59 giorni e finirono tutti condannati.
Davvero altri tempi, ma la criminalità del capoluogo pugliese era già violenta, sanguinaria e spietata allora come adesso. I riti di affiliazione avvenivano in carcere e partivano dalla formula “Con un piede nella fossa”, frase che ha dato il titolo al libro di Stefano De Carolis sottoufficiale dell’Arma dei Carabinieri che ha impiegato quasi otto anni e ha consultato più di quattro mila documenti per la stesura del volume.

Tra le prove trovate c’è anche il primo pizzino della storia, del 1901 su cui è scritta la canzone di Amelia la disgraziata, nipote del boss Mauro Savino che uccise il dottor Introna a Bari.

“L’amore che ho verso i documenti antichi mi ha portato a scoprire cose importanti sulla nostra malavita organizzata nella storia – dice Stefano de Carolis – . È la dimostrazione, con carte alla mano, che la storia è andata allo stesso modo fino ad adesso. Per tanti motivi non è stata ancora scritta, ma andrebbe ancora più approfondita”.

Tra le canzoni della malavita eseguite dall’associazione Folkèmigra durante la presentazione di ieri a Bitonto, e il racconto di vecchi e nuovi problemi legati al nostro territorio il Sostituto Procuratore della Repubblica della Direzione Distrettuale Antimafia, Ettore Cardinali ha specificato che la mafia: “Sia progredita. La storia ci insegna come effettivamente le formule di mafia, i giuramenti, le affiliazioni, le regole della mafia, se studiata nella storia trovano un riscontro nella realtà”

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - BITONTO