Lo sport quale mezzo per inoculare nelle future generazioni valori importanti che parlino di dedizione, sacrificio e condivisione.

Un linguaggio universale quello del calcio, che unisce non solo sotto i colori di una maglia ma soprattutto sotto ideali come la solidarietà.

E il barletta 1922 ha voluto cosi’ aderire con entusiasmo dando un proprio contributo alle numerose iniziative messe in atto in città per raccogliere fondi da destinare alla giovane barlettana chiara.

Un week end ultimo del 2018 che ha visto i colori biancorossi scendere in campo al monterisi e al chiapulin per due amichevoli, l’una con il cerignola, l’altra con l’audace cerignola.

Società queste che si uniscono sotto un unico stendando: quello della solidarieta’.

un momento per ricordare anche il piccolo barlettano ruggero venuto a mancare prematuramente.

Due amichevoli per mostrare concretamente la propria vicinanza

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.