Un tris di blasonate a caccia della serie D - TELEREGIONE
Connetti con il social

ECCELLENZA

Un tris di blasonate a caccia della serie D

Casarano, Brindisi e Barletta. Tre squadre blasonate, tre nobili decadute a caccia della risalita verso palconsenici più consoni alla propria storia. Questo il podio con il quale si è chiuso il 2018 del campionato di Eccellenza Pugliese e da cui il 6 gennaio prenderà il via la cavalcata verso la serie D.

Casarano, Brindisi e Barletta. Tre squadre blasonate, tre nobili decadute a caccia della risalita verso palconsenici più consoni alla propria storia. Questo il podio con il quale si è chiuso il 2018 del campionato di Eccellenza Pugliese e da cui il 6 gennaio prenderà il via la cavalcata verso la serie D.

In posizione di vantaggio e di favorita numero 1 c’è senza dubbio il Casarano di Pasquale De Candia. Con 36 punti conquistati frutto di 11 vittorie, 3 pari e 2 sconfitte la squadra allestita dal ds Pitino ha confermato le aspettative di inizio stagione e pur incappando in qualche passaggio a vuoto è riuscita a conquistare un primato che al momento appare assolutamente solido senza dimenticare il cammino che l’ha condotta alla finale regionale di Coppa Italia da giocare contro il Corato.

Alle spalle dei rossoblù troviamo il Brindisi attardato di 6 lunghezze dai salentini. Partita in maniera brillante la formazione messapica ha affrontato una prima parte di campionato complicata, culminata con l’esonero del tecnico Rufini e l’arrivo del tecnico Olivieri che pur con qualche inciampo pesante come i k.o. con Casarano e Barletta è riuscito a condurre i suoi in seconda piazza.

A proposito di Barletta, i biancorossi, terzi a -8 completano il terzetto delle blasonate andando ad incarnare il ruolo di outsider. A differenza di rossoblù e biancoazzurri la squadra del tecnico Franco Cinque non è partita con i favori del pronostico ma è cresciuta partita dopo partita arrivando fino al secondo posto ottenuto dopo la vittoria sul Brindisi e perso poi a causa dei due pari in trasferta a Vieste e San Severo con i quali si è chiuso il 2018. Dopo la pausa natalizia il campionato di Eccellenza ripartirà da questo tris di blasone, ma le sorprese non sono assolutamente escluse.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - ECCELLENZA