E’ previsto un nuovo peggioramento delle condizioni meteorologiche per vento e neve su tutta la Puglia, dal Foggiano al Salento.

A darne notizia è la Prefettura di Bari che ha diramato un nuovo avviso di allerta gialla a partire dalle 20 di oggi e per le successive 24 ore.

Si prevedono possibili nevicate a tutte le quote con apporti al suolo da deboli e moderati, venti da forti a burrasca dai quadranti settentrionali e mareggiate lungo le coste esposte.

Già da questa mattina sono al lavoro i mezzi spargisale su molte strade della Murgia barese e del foggiano e su alcune tratte è stata interrottala la circolazione degli autobus. Le strutture della Protezione civile sono in allerta ed è stato già raccomandato ai Comuni più in quota di attivare i centri operativi comunali, per monitorare la situazione. Presso le strutture provinciali della Protezione civile regionale le associazioni di volontariato potranno ritirare da questa sera un certo quantitativo di sale da spargere dove sia ritenuto opportuno in accordo con i Comuni.

Ponti, sottopassi e alcune strade di Bari saranno interessate da un servizio di spargimento di sale da parte dell’Amiu disposto dal Comune, finalizzato ad evitare la formazione di ghiaccio soprattutto sui tratti a maggiore pendenza. I mezzi spargisale lavoreranno su due turni, il primo alle 22 e l’altro alle 5 di domani mattina. In queste ore è molto attiva la rete con il Banco Farmaceutico, Federfarma e Farmacia Mobile per l’approvvigionamento di medicinali da banco.

 

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.