Barletta e Casarano a valanga, colpo Brindisi ad Otranto - TELEREGIONE
Connetti con il social

ECCELLENZA

Barletta e Casarano a valanga, colpo Brindisi ad Otranto

Vincono le prime tre, frenano le sorprese Atletico Vieste ed Otranto e la classifica si sgrana. Non ha deluso le aspettative il giovedì di recupero delle gare non disputate del turno numero 17 del campionato di Eccellenza Pugliese, un giovedì che come da attese ha fornito risposte sulle sorti dell’alta classifica.

Vincono le prime tre, frenano le sorprese Atletico Vieste ed Otranto e la classifica si sgrana. Non ha deluso le aspettative il giovedì di recupero delle gare non disputate del turno numero 17 del campionato di Eccellenza Pugliese, un giovedì che come da attese ha fornito risposte sulle sorti dell’alta classifica.

Restano invariate le prime tre piazze e restano invariate le distanze. Al comando della graduatoria, c’è ancora saldamente il Casarano che travolgendo il malcapitato Terlizzi con un rotondo 8-0 ha conquistato l’ennesima vittoria di un torneo fin qui quasi perfetto. Di Rito e compagni hanno maramaldeggiato sui resti dei rossoblù arrivati al “Capozza” 15 minuti prima del match e con un organico ridotto praticamente alla sola juniores. La metà delle reti messe a segno dal Casarano sono invece bastate al Barletta per superare un Avetrana che seppur rinforzato non è riuscito a tener testa alla verve della squadra di Franco Cinque che ha avuto vita facile e con i centri di Saani, Scialpi, Faccini e Varsi ha conquistato un successo che le ha permette di restare a -4 dal Brindisi, sempre secondo e corsaro nel difficile match di Otranto. Al “Nachira” con una squadra in gran forma ed imbattuta in casa i messapici hanno mostrato ancora una volta grande carattere rimontando l’inziale svantaggio e resistendo ai tentativi di rimonta finale degli idruntini bloccati dal palo al 94′ di Villani. Finisce k.o. anche l’altra sorpresa del campionato, quell’Atletico Vieste sconfitto 3-1 da un Corato che torna a vincere dopo un’astinenza di sette turni conquistando 3 punti utilissimi per provare a risalire la china. Delle sconfitte di Otranto e Brindisi ha approfittato la Fortis Altamura corsara sul campo della Molfetta Sportiva ed ora quinta in classifica.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - ECCELLENZA