Fari puntati su Casarano-Barletta - TELEREGIONE
Connetti con il social

ECCELLENZA

Fari puntati su Casarano-Barletta

Prima contro terza, Casarano contro Barletta l’una difronte all’altra per una sfida dal sapore antico tra due squadre che hanno incrociato i propri destini anche in categorie superiori e che ora si ritrovano in Eccellenza per dar vita al match di cartello del turno numero 20.

Prima contro terza, Casarano contro Barletta l’una difronte all’altra per una sfida dal sapore antico tra due squadre che hanno incrociato i propri destini anche in categorie superiori e che ora si ritrovano in Eccellenza per dar vita al match di cartello del turno numero 20.

All’incrocio del “Capozza” arrivano due squadre in salute. La capolista guidata da Pasquale De Candia sopravanza i rivali di 10 lunghezze ed è reduce da 7 vittorie consecutive, i biancorossi di Franco Cinque hanno vinto le ultime due gare casalinghe contro Avetrana e Terlizzi e non perdono da ben 14 gare: l’ultima sconfitta risale proprio alla sfida di andata che vide i rossoblù espugnare il “Manzi-Chiapulin” con il punteggio di 2-1. Con Brindisi-Vieste e Fortis Altamura-Corato in campo per gli anticipi del sabato pomeriggio, il programma delle gare collocate nella classica collocazione domenicale oltre a Casarano-Barletta offre sfide di sicuro interesse, prima fra tutte lo scontro salvezza tra Mesagne ed Unione Calcio Bisceglie. Al “Guarini” i biscegliesi quintultimi in classifica a + 4 sui rivali proveranno a centrare il primo acuto esterno per conquistare 3 punti che sarebbero fondamentali per venri fuori dalla zona play-out e fare un passo importante verso la salvezza.

Importante per la zona salvezza ma anche per quella play-off sarà la sfida del “Ricciardelli” tra un San Severo in salute e galvanizzato dalla vittoria di Otranto ed un Gallipoli in calo dopo il doppio k.o. con Brindisi e Vieste. Da un doppio k.o. è reduce anche l’Otranto che  proverà a rialzarsi sul campo del fanalino di coda Molfetta Sportiva. A proposito di Molfetta, dopo l’esonero con polemiche di Sportillo, il Molfetta calcio scenderà in campo ad Avetrana con Renato Bartoli nel ruolo di allenatore giocatore per dar vita ad un match con il pronostico che appare già scritto in proprio favore. Già scritto ad appannaggio della Vigor Trani parrebbe anche il pronostico del match che vedrà i biancoazzurri del tecnico Scaringella protagonisti sul campo di un Terlizzi che presenterà in panchina il nuovo allenatore Francesco Barione ma dovrebbe schierare nuovamente una formazione infarcita di giovani.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - ECCELLENZA