Visite mediche gratuite garantite ai nuovi poveri, ai migranti, ai senza fissa dimora e a quanti soffrono e vivono in condizioni disagiate e di marginalità sociale. È stato inaugurato a Bisceglie, il Poliambulatorio “Il Buon Samaritano”: un chiaro esempio di altruismo e solidarietà. Il progetto è stato promosso e fortemente voluto dall’Epass insieme alla Caritas e all’associazione Don Pierino Arcieri. Con l’obiettivo di veder difeso il diritto alla salute di tutti i cittadini.

Ventitrè le branche specialistiche coperte. Medici, infermieri, operatori e volontari sono così pronti ad offrire aiuto e supporto in tantissimi settori, a quanti dovessero aver bisogno, gratuitamente, di consulti e cure.

“Il Buon Samaritano”, una scelta del nome non casuale. Sulla scia dei valori cristiani.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.