Connetti con il social

ANDRIA

Onda d’Urto e associazioni ‘Uniti in Salute’

un tema che evidentemente sta a cuore ai cittadini andriesi

si spiega in questo modo la copiosa affluenza di gente all’incontro organizzato da onda d’urto, presso la sala michele falcone dell’oratorio salesiano  per parlare dell’importanza della salvaguardia ambientale

a parteciparvi tutte le associazioni andriesi,  culturali, sportive, religiose, ambientali e ai gruppi parrocchiali con l’obiettivo di condividere azioni mirate a informare e sensibilizzare sempre più i cittadini.

“In seguito agli incontri informativi desideriamo avviare la  fase operativa per una città più sana e per la campagna di prevenzione dei tumori e delle altre patologie correlate agli inquinanti ambientali e ad uno stile di vita non corretto

evidenzia antonio tragno  presidente onda d’urto-uniti contro il cancro onlus

obiettivo decidere insieme quali iniziative realizzare per il bene della popolazione, soprattutto quella infantile e giovanile, in considerazione del fatto, che stando ai dati del Registro tumori 2016 , le neoplasie infantili nella provincia bat risultano in numero superiore della regione puglia e addirittura nell’incidenza nazionale

un dato che preoccupa

e se studiare fattori rischio è un obbligo per i medici , è anche un’esigenza per i cittadini

un impegno quello delle associazioni andriesi che hanno trovato collaborazione da parte dell’asl, che ha accettato la proposta di un’indagine conoscitiva del rischio sui bambini, fornendo anche le indicazioni da seguire per intraprenxdere un iter più scientificamente possibile

dall’amministrazione civica si aspettano ancora risposte ritenendo un fenomeno sotto controllo

la città in questo senso aspetta con ansia di conoscere il profilo della salute,  un documento che si attende da sei anni e non ancora pubblicato

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - ANDRIA