Spiccano Cerignola-Gravina e Nardò-Bitonto, Bari con la Palmese - TELEREGIONE
Connetti con il social

SERIE D

Spiccano Cerignola-Gravina e Nardò-Bitonto, Bari con la Palmese

Due caldissimi derby pugliesi nel girone H, la trasferta del Bari in Calabria nel girone I e tanti scontri delicati per una serie D giunta al turno numero 28 ed entrata ufficialmente nella fase calda della stagione.

Due caldissimi derby pugliesi nel girone H, la trasferta del Bari in Calabria nel girone I e tanti scontri delicati per una serie D giunta al turno numero 28 ed entrata ufficialmente nella fase calda della stagione.

Al “Vicino” di Gravina andrà in scena il match clou della giornata, il derby tutto gialloblù tra i murgiani ed il Cerignola.  Fermi da due settimane visti gli impegni del portiere Loliva alla Viareggio cup i ragazzi di Valeriano Loseto sono pronti a ricevere la corazzata ofantina. Loiodice e compagni vincenti 9 volte nelle ultime 10 uscite dovranno fare i conti con la sete di punti salvezza dei padroni di casa ma avranno naturalmente la necessità di portar via l’intera posta in palio per tenere il ritmo del Picerno sempre primo a +4 ed impegnato sul campo della Sarnese. Tenere il ritmo del Picerno sarà anche l’obiettivo del Taranto che recuperato il punto di penalità in settimana proverà sul campo della sempre ostica Gelbison a ritrovare continuità bissando il successo ottenuto sul Team Altamura la scorsa settimana. Il bis del successo nel derby con la Fidelis Andria proverà a cercarlo il Bitonto a Nardò nell’altro incrocio di giornata tra squadre pugliesi.

I neroverdi quarti in classifica faranno visita ad una squadra in crisi di risultati scivolata in zona play-out e con in panchina il nuovo tecnico Francesco Bitetto, subentrato a Roberto Taurino. Da risultati non positivi arriva anche la Fidelis Andria che dopo due k.o. consecutivi dovrà ripartire nello scontro play-off del “Degli Ulivi” contro il Savoia. Importante per la corsa play-off sarà anche il match interno della Team Altamura contro il Gragnano, mentre il Fasano al “Curlo” contro il Nola cercherà 3 punti per mantenersi in acque tranquille.

Tranquille sono le acque nelle quali naviga la Palmese prossimo avversario del Bari sulla strada del ritorno in serie C. Dopo la vittoria sul Castrovillari i galletti faranno visita ad una formazione imbattuta da 5 gare ed ancora aritmeticamente in corsa paly-off, una gara non facile dunque per un Bari voglioso di archiviare al più presto la pratica promozione per programmare con largo anticipo la prossima stagione tra i pro.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - SERIE D